Poeti dal mondo, Javier Úbeda Ibáñez, Spagna

Javier-+Übeda-Ib+í+ez

Poeti dal mondo, Javier Úbeda Ibáñez, Spagna

 

 http://www.margutte.com/?p=10584
http://www.margutte.com/?p=10584&lang=es

 

 

Scrittore, critico letterario e membro del progetto REMES (Rete Mondiale di Scrittori in Lingua Spagnola), Javier Úbeda Ibáñez è nato a Jatiel (Teruel, Spagna) nel 1952, risiede attualmente a Saragozza.

Autore del noto libro di racconti brevi e poesie Senderos de palabras (Sentiero di parole) (Pasionporloslibros, Valencia, 2011) e dei raccontiDaniel no quiere hacerse mayor (Daniel non vuole crescere)(Pasionporloslibros, Valencia, 2011) e La Elegida (La prescelta)(Pasionporloslibros, Valencia, 2012), ha pubblicato numerosi articoli di opinione sia in formato digitale che in stampa.  È anche autore di varie racensioni letterarie, racconti brevi e poemi che sono stati inseriti in importanti riviste spagnole quali Almiar, Ariadna-RC, Culturamas, Fábula(dell’ Università  di La Rioja), Horizonte de Letras, La Sombra (de lo que fuimos), LetrasTRL, Literaturas.com, Luke, Magazine SigloXXI,Narrador,Narrativas, OtroLunes, Palabras Diversas o Pluma y Tintero… e anche nelle riviste straniere Gaceta Virtual, Letras en el andén, Liter-aria, Literarte, Poeta (tutte argentine) o Cinosargo (Cile), Cronopio(Colombia), La ira de Morfeo (Cile, Argentina e Brasile), Letralia(Venezuela), Letras Uruguay (Uruguay), Ombligo (Messico),Resonancias.org (Francia), Baquiana o Herederos del k(c)aos(entrambe statunitensi), e in molte altre.

DSC_1296
Il mare innamorato

 

Sollevo il volto vestito d’azzurro
per annunciare che
il mare è innamorato.

E la brezza
va un va’ e vieni
un va’ e vieni viene –
assicura che il suo amore
è inedito,
affamato di soli e sale.

 

 

 

Sì e no

 

Corre l’aria incontro al mare
tra un “sì” pletorico e un “no” letargico.

Tra un “sì” che accarezza silenzi di lune azzurre
e un “no” immerso nell’agonico fondo marino:
vado, vai, vengo, vieni, veniamo, verranno e se ne andranno
le nostre parole e i nostri corpi come onde.

 

(traduzione di Giuliana Manfredi)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s