MIA OCCHIOLINA REA / Poesie di Sare Gjergji

 

Sare Gjergji

Poesie di Sare Gjergji

 

 

MIA OCCHIOLINA REA

 

1.
Tu sei tutta morbide, mia occhiolina
rosa senza quale non sorge il giorno
stelle accese, vespa, trasparente
pelle di mela, mia Rea.
Dal tuo capello ho fatto il mondo
ho fatto le strade celeste
i soli estivi del tempo
freschi e pieni d’illuminazione

2.
Nuda, tu mi sei la pù allegra del mondo
sei il ballo della vita, mia occhiolina

l’unica che amo
Rea,
con l’anima dal latte
e il corpo con aroma del sole.

3.
Nuda, come mela lazzeruola
tua calda ondata stroripa le mie vena

4.
Nuda, tu non oddia – azzurr(i)sci il cielo
Mia Rea
la tua lingua succo di cigliegia sul mio corpo mi versa
come spiga di grano mi perdo nelle tue labbra

5.
Mia occhiolina – mia eternità
nei laghi delle montagne del nostro tempo
barca degli inebriamenti aghiacciante naviga
e follia ci fa immortali
me e te
Rea,
mia Rea.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s