Poesie di Maria Cristina Sabella

 

maria

Poesie di Maria Cristina Sabella

 

 

Desidero non esserti distante…

¸..¸.•´ ¸.•´.-

¯**´¯**´¯`˜”*°•.•.¸¸´ ¸

 

Desidero quell’abbraccio

per assaporare le sensazioni

che mi trasmette

il tuo Amore.

Vorrei vedere

nei tuoi occhi le stelle

la luna

illuminare la pelle

e le maree infrangersi nei sogni.

Mentre ti sussurro

dei mille desideri

di ritrovare dolci come il miele

quei sapori di ieri.

Dipingerò

le mie mani che stringono le tue,

i colori dell’arcobaleno

che giocano con il cielo .

Desidero quell’abbraccio

oggi più di ieri …

 

(@Sabella Maria Cristina 20 Luglio 2016)

diritti riservati

 

 

 

Il riflesso

 ¸..¸.•´ ¸.•´.-

¯**´¯**´¯`˜”*°•.•.¸¸´ ¸

 

Specchiarsi

scoprire un corpo

che non riconosci,

lo guardi incuriosito

quasi fosse di un altro viso.

Vai avanti nella stanza,

poi l’animo

torna a specchiarsi

incupendo quel sorriso

e le lacrime asciugare.

Non comprendi

quella metamorfosi

che appesantisce

il tuo camminare,

il tuo respiro affaticare.

Copri quel riflesso

con un velo di malinconia

nascondendo al tuo cuore

quell’immagine

che ti provoca solo dolore.

 

(@Sabella Maria Cristina 25 Luglio 2016)

diritti riservati

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s