Poesie di Anna CAPPELLA

Poesie di Anna CAPPELLA

 

NOTTURNO DI DAFNE

La notte ha spigoli di ombre nascoste,
tra diafane paure raccolte al buio
e soliloqui levigati nel silenzio velato
da malinconie strette tra sospiri e lenzuola.

Frementi corde tese nella penombra
a reclamare mani di carezze lievi
e parole sussurrate tra sonno e veglia
a consacrare la velleità di un sogno.

Sospirante desio di donna annodata
ad un tacito amore scalfito in un muto dolore.

Una danza di ore lente al preludio di un’alba
che spegne i sogni al primo chiarore
e consegna al giorno la sua metamorfosi,
tramutando in rigida corteccia
i frammenti di una notte senza sonno.

All’alba pone una maschera sul viso
con un avvezzo disincantato sorriso
di chi non mostra i suoi pianti,
ma solo versi di riversati afflati.

Poesia cosparsa di metafore
a rimembrar la ninfa Dafne,
che cela il suo viso rigato di lacrime
dietro la cima intrecciata di rami.

Rivolto al cielo e ricoperto di foglie,
un albero leggiadro pone radici
nella solitudine di un cuore,
che ha scelto d’ornarsi di fronde d’alloro.

 

PRELUDIO di un canto antico

Preludio di un canto antico
che s’innalza verso il cielo
e le stelle ad affiancare
il chiarore della luna.

Muta canta l’anima mia
dal cuore orfano d’amore,
sulle note dissonanti
di un’armonica follia.

Al singhiozzar delle corde
d’un accordato pianto
vibra la lira al cospetto
di Orfeo e del suo canto.

Fluente spartito di un assolo
che cinge tra le mani un addio
e, nel pentirsi di non aver creduto,
implora sincero il suo perdono.

Nulla ormai più consola
la voce di un’anima tremante,
che non s’arrende e spera
in un suo prossimo ritorno.

S’invola l’attesa tra le righe
di un pentagramma scolpito
da suoni appena accennati
di un’opera incompiuta.

Versi ansimanti s’intonano
al buio di un sospirato incontro
che nell’adagio di un ritmo sincopato
esegue una musica improvvisata:

accorato turbinio di due anime
che nella vita si sono cercate
e trovate dove il silenzio non tace
e l’amore il suo concerto declama.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s