Poesie di Alma Gjini

Poesie di Alma Gjini

 

***

cosa rimarrà in te
alla fine del buio
pensiero oscuro
che beve il silenzio
e con esso 
disseta il suo orgoglio

sulla soglia del tempo,

dove il fiume
non è che solfeggio silenzioso,
fischio portato dal vento
addosso ai solchi del viso

che come pettirosso smilzo
saltella compiaciuto
svagandosi tra aureole
grigi piovaschi

lontane dalle nuvole
le tue parole
oramai sono estranee

e come vagito
cercano aghi fatati di sole
per incidere sulla memoria
l’ultimo focolare
dove posare ancora un bacio

in silenzio…

(c)alma Gjini

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s