Sepoltura / Poesia di Yuleisu Cruz Lezcano

Poesia di Yuleisu Cruz Lezcano
 
 
Sepoltura
 
Mi mangeranno le bestie,
avrò pochi anni, meno forza,
mani consumate
come spighe morse dal lampo,
ma nella terra, il mio canto,
sul tocco di sostanza spettrali,
sarà un epitaffio che farà ritornare
il corpo di tutti i pianeti,
baciati dalla comunione del mondo,
in questa umanità
rinata dal profondo
residuo di sangue
del mio essere uomo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s