Poesia di  Mountassir Aziz / Traduzione in italiano a cura di Mario Rigli

 
Poesia di  Mountassir Aziz
 
 
***
 
Ognuno è creazione del cielo
Aspetto che nasca rugiada dalla nebbia grigia
Quando tu sei bianca brina
E aspettando
Le vene del mio dentro si sono seccate
E del mio sangue ti sei completamente bagnata
I tuoi giardini come flutti mi uccidono
A freddo
Conosco e sento i tuoi sospetti
Osservandoti debordare sulla mia anima
Da lontano contemplo una scena riflettente
Luci che testimoniano i miei guai
L’assenza delle delizie dei miei sogni che non sono
Che un’ode cantata in una pièce teatrale
I giorni mi hanno ingannato?
O
Tu sei una lunga storia ancora da raccontare?
 
Traduzione in italiano a cura di Mario Rigli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s