Attesa / Poesia di Yuleisy Cruz Lezcano

 
Poesia di Yuleisy Cruz Lezcano
 
 
Attesa
 
Non è un caso se stai arrivando,
prima di iniziare il cammino
Dio ha pensato a te.
Un colpo di alito, un soffio divino,
un sorso di linfa
e confida lo sperma
alla feconda terra.
Nelle celle delle cellule
entra il sangue titubante,
risucchio gigante e cade
la goccia di latte vegetale
nella punta della ferita del bulbo.
Ed eccoti qua! Mi palpiti dentro,
arterie e vene trascinate
da sangue nuovo,
respirato sul grande polmone
degli uragani.
Mi spingi con i piedi, con le mani,
con il fuoco atesorato di vulcani,
ti sento,
gigantesco polso sismico,
vibrato ora
alla misura di corpo vivente.
Tu e io uniti, intimamente,
madre e figlio in una carezza,
estremo paradiso della tenerezza,
mi tocchi da dentro
e io ti sento
soave rumore di vento,
dolce scivolare di stelle,
nuvola viaggiatrice
che sta viaggiando,
pensiero che si apre
con la chiave dell’attesa.
Amore,
in tutta la tua grandezza,
ti sto aspettando!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s