NIRVANA / Poesia di Rada Koleva – Genova

 
Poesia di Rada Koleva – Genova
 
 
NIRVANA
 
Leggera… come un fusto sottile del giunco ,
che flessibile , affronta
ogni tocco lieve del vento ,
graziosa , eguale alle movenze sinuose
delle onde , e
di quei pendii delle sponde
che scendono fino al fondo
di ogni abisso marino … intoccabile , persino
eterea , un sospiro ultimo
del tramonto che va a morire tra i roghi
di tutti i cieli notturni … io,
la fiaba inenarrabile , la gemella identica
della luna , mi elevo
agli estremi cosmici , in una danza primordiale
per accarezzare
per modellare le sue sembianze , predefinite
dal tempo…
È silente il tempio in cui prosegue
il mio cammino eterno…
È candido , è trasparente quel mio velo
di lino setoso , che avvolge , e copre
le mie forme mutabili
col cambio delle stagioni… tante immagini
di cui traspare il volto multiplo
della mia anima complessa , essa
che dirige
che dipinge i pensieri e le emozioni .
Sono il frutto di una unione
tra il buio e la luce nel loro fondersi
tra gli spazi illimitati dell’infinito ,
sono il miracoloso bacio di quell’armonia
che regge il tutto in tutto … l’essenza
dell’essere in un interminabile ricercarsi…
Sono il cosmo completo , racchiuso
in ogni briciola cellulare… l’enigma
che nessuno ancora potrà decifrare… vicina e
tanto lontana… una narrazione spirituale ,
la levitazione in una raggiunta Nirvana…
 
01.08.21 , Malcesine
Rada Koleva – Genova

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s