Poesie di Yuleisy Cruz Lezcano

 
Poesie di Yuleisy Cruz Lezcano
 
 
Oltre
 
Nell’altra parte
del dimenticato resto,
oltre l’alito più feddo
la notte scorre
nel bicchiere mezzo vuoto,
parla una stella
dalla metà di sotto,
mi svela quel che non si sa
quando si tocca il fondo.
Mi dice “l’amore è possibile
-portami là
dove gli innamorati chiedono desideri-
caricarmi di magie e misteri
e lascia che la mia luce
ti entri nel cuore.
Portami fra le dolci sostanze dell’amore,
che lasci morire ogni giorno
nella tua memoria.
Il mio ritorno,
svelerà quel che è nascosto.
Portami nello specchio segreto
nascosto in quel posto
dove stagnano le tue acque interne.
Studiami, senza paura,
io sono soltanto la cura
di tutte le ferite che rinnegare.
Tuffiamoci nell’attimo
di cose scordate
solo qui, solo ora
incontreremo, insieme, la vita.”
 
 
Scritti
 
Sto per scrivere
parole che non conosco
su una lavagna nera,
piena di vuoto nero.
Lo faccio per riempire
un vuoto
con il mio vuoto.
Lo faccio per non ascoltare
le boche sorridenti
uscite dal mio manicomio,
per oscillare in pericolose spirali
risuchianti istanti rilevanti
con una radiografia senza filtri.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s