Come chi se ne va / Poesia di Yuleisy Cruz Lezcano

 
Poesia di Yuleisy Cruz Lezcano
 
 
Come chi se ne va
 
Per un cammino di arterie tiepide
e tremori di sistoli,
ho occhi di acqua fonda
per vedere un mare nel cielo.
Sulle stelle pesco sfilate di ricordi,
momenti,
nostalgie di inverni senza neve,
di estati senza sole.
Io dentro, dentro me stessa,
fra un inverno e una estate,
cerco la primavera.
Me ne vado senza rimanere,
fra un silenzio di nuvole
che inseguono il vento.
 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s