Poesie di Yuleisy Cruz Lezcano

Poesie di Yuleisy Cruz Lezcano
 
 
Un libro per te
 
Ho scritto un libro per te!
Chissà se l’hai mai letto?
Chissà se qualche verso perso
ricorda al cuore quel che è?
Questo che ho scritto solo per te,
esce da un boccale pulito,
come amanti ancora viventi
e non astri spenti,
dondolanti corpi pesanti
appesi a una corda,
morti d’una morte,
cui il cuore,
non può rassegnarsi.
 
 
 
QUEL CHE IO CHIAMO AMORE
 
Quel che io chiamo amore
l’ho trovato nei tuoi occhi
emozionati, incorporei, apertamente
colmi di sussurri di esistenza.
Quel che io chiamo amore
lo sento con la tua presenza,
uomo cantato sulle mie ali,
chiaramente mattino saltato
sulle nudità più vere.
Quel che io chiamo amore
ha l’alito di stelle,
labbra rose, languide e divine
come il profumo di una lacrima,
come il secolo eterno di un’emozione.
Quel che io chiamo amore
ha il tuo nome
che ripeto, mi ha fatto scordare
altre definizioni, con nuove sensazioni
che non so spiegare.
 
 
 
VOGLIO SCRIVERE UNA POESIA
 
Voglio scrivere una poesia
dipinta dalla più grande allegria
con gocce colorate di pianto,
ricordo e l’urlo di un canto,
sprofondato nelle braccia
fedelissime al senso della vita.
Voglio scrivere una poesia infinita
per volare nell’indimostrabile,
nell’impromettibile
e nell’improbabile
dell’idea sublimata
di un mondo vero
che elimini quello apparente.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s