NODI AGGROVIGLIATI DENTRO / Poesia di Maria Miraglia

 
Poesia di Maria Miraglia
 
 
NODI AGGROVIGLIATI DENTRO
 
Non ti chiedo di amarmi
o di volermi bene
e neppure di stringermi
al tuo petto con affetto
ma sofferma
il tuo sguardo sul mio volto
forse i mie occhi ti diranno
quel che ignori
e troveremo nel tempo
quell’afflato che darebbe a te
una energia nuova
e sanerebbe in me le ferite
create dal dolore
nel vederti come cucciolo
bisognoso d’amore
ma che rimane lontano
per timore di non so cosa
o forse si
 
Quel cucciolo ora è un uomo
e ben comprende
gli eventi della vita
che vanno accompagnati da compassione
e amore
lasciati andare
sciogli quei nodi
aggrovigliati dentro
nessuno quaggiù è perfetto
gli angeli non sono
su questa terra
 
@Maria Miragli

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s