Poesie di Juljana Mehmeti

 

Poesie di Juljana Mehmeti

 

 

14218211_1143321725757963_473193404_n

Ombre…

 

False illusioni di chiarore

tra il buio della stanza

e la nebbia dei pensieri…

 

Ombre sconosciute, senza forme

disegnano il soffitto

vestendosi di te…

 

Grigie sensazioni d’inquietudine

mentre cerco tra le tante

il mio volto…

 

…cercavo solo me…!

 

 

14159176_1143322665757869_631882999_n

 

Caos

 

I sentimenti

si arrampicano,

tra radici di alberi

capovolti,

in una acrobazia insolita…

 

Le nuvole scese giù

in un tappetto bianco,

svuotano l’oceano

con gocce di pioggia.

su fiumi di parole

mescolate…

 

Sulla torre di Babele,

incompresi ..

lontani…

 

Equilibrio squilibrato…

in una domenica,

strana..

 

 

14249094_1143323802424422_2108229654_n

Nella sua luce..

 

Suoni di epoche

In melodie eterne

svegliati da  visioni

di antichi castelli ,

che regnano leggendari

tra colori mistici

in toni fluidi,

nel vicolo bianco

che gli arti allunga…

 

Aromi di muschio diffusi…

e uccelli migratori in fuga

che volano lontano….

e cadono,

improvvisamente,

come un velo di seta

in un alito di vento,

che apre la porta del cielo,

al prisma dell’anima rifratto…

 

Passeggia tra le stanze Cleopatra…

In un pallido giorno d’autunno

dove il tempo scompone geroglifici…

e codici…

riflessi in umide pareti,

con la sua immagine …

Calpestio di passi lontani

risvegliano sospiri

in boschi silenziosi,

spogli da peccati…

 

L’invisibile vaga

in tristi derive

di un mondo incomprensibile

dove l’illusione si perde

nello spazio silente..

Si ferma sulla soglia del limbo

di una nebbia argento…

Avvolge l’aria della sera,

appena calata…

Sale

sulla poltrona Andromedea

in camere oscurate dalla notte,

e si spegne

nella sua luce…

 

 

 

14218165_1143324282424374_274653088_n

Penombra

 

Sulla via della Luna

che il mare illumina,

scivolo lentamente con lo sguardo,

seguita…

dal lungo vestito bianco,

nella nebbiosa oscurità della notte

sino all’ultimo confine di onde.

 

Mi hai rapita…

anche questa volta…

nella misteriosa luce bianca…

che appare  nell’immagine – spazio,

come una pallida silhouette di speranza…

proiettata…

 

… da qualche parte ci sono…

Io con le mie oscurità

persa tra  onde d’anima…

arrampicata nei raggi piegati…

Salgo…

su letti di stelle,

dove la tristezza abbandono…

e tu,

avvolta in un velo nero di universi ,

come un punto di luce all’orizzonte,

brilli…

 

Misteri remoti di esistenza

schiarisci…

Forse siamo meteore

che l’oscura notte bruciamo…

I pensieri,

penombre ansiose tra confini invisibili,

come deboli fiamme di una candela

oscillano …

 

… ce ne andiamo.

Sommersi nell’oscurità,

lune di cuori copriamo…

***

Sulla via della Luna

scivolano i pensieri,

appesi in un filo di speranza

sino all’ultimo dei sensi…

 

Chissà…

persi nella notte…

inseguiamo le nostre ombre.

L’unico punto di speranza,

fino al chiarore…

…fino all’alba…

 

 

 

 14287649_1143325022424300_823644547_n

Come allora…

 

Le vecchie tende

giocano leggere

nel vento…

 

Spalancano

finestre di ricordi

chiuse nel tempo…

Particelle di luce capricciose

danzano davanti agli occhi…

e poi cadono senza vita…

Nel letto sfatto…

 

E’ rimasto il tuo vestito,

gettato frettolosamente

sulla sedia…

 

Il profumo delle rose

riempie la stanza …

e l’anima s’inebria.

 

Come allora…

 

 

14287667_1143328289090640_1052898056_n                                                                 

Equilibrio

 

Quasi impossibile

mantenere un giusto

equilibrio…

 

Catapultata in un mondo

di incomprensibili

suoni,

dove il buon senso

serve

ma non vale,

resto immobile

ad osservare,

cercando di capire…

 

Sottobraccio

un vecchio vocabolario…

 

 

  

Virtuale….

 

Sentimenti

percepiti da scritte…

sospiri soffiati .

Mani tremanti

su tastiere sudate…

 

Silenzi puntati !

 

Presenza verde,

dialoghi cliccati…

 

Telepatia virtuale

di virtuali amanti…

 

 

14017953_1122328311190638_272454358_n

Juljana Mehmeti

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s