I poeti e la magia delle Tremiti / Amerigo Iannacone

01

I poeti e la magia delle Tremiti

La “Nave dei Poeti… sulle onde di Diomede”: anche quest’anno, per l’ottava volta, si è ripetuta la magia. Il 14 settembre alle otto di mattina i “Poeti Extravaganti” – cosí, da dieci anni, usano chiamarsi – si sono ritrovati a Termoli, in attesa dell’imbarco per le Isole Tremiti. Si parte alle 9 e un quarto, arrivo all’isola di San Domino alle 10,10, poi traghetto per il trasferimento all’isola di San Nicola. Si sale fino all’Abbazia, nel cui chiostro si terrà la prima lettura. Una dozzina i poeti lettori, provenienti, oltre che dal Molise, dalla Campania, dalla Puglia, dal Lazio e dall’Emilia Romagna, e una ventina gli accompagnatori-fruitori. E poi il preside Antonio Mucciaccio, organizzatore-guida-cicerone-intrattenitore, che, con la straripante carica umana che lo caratterizza, funge anche da presentatore-moderatore.

3 -I Poeti della Nave

Si sono alternati nella lettura di propri testi Umberto Cerio, Rossella de Magistris, Ida Di Ianni, Albino Fattore, Amerigo Iannacone, Virginia Macchiaroli, Giuseppe Napolitano, Luigi Peternolli, Rosalia Laura Ruggiero, Antonella Sozio e Gilda Stramenga. Poesie diverse per contenuto e per forma, ci sono perfino sonetti, e non sono mancati momenti di intensa commozione.

Tutte le poesie lette confluiranno, poi, come ogni anno, in un volumetto della collana “La Stanza del Poeta”, creata ed egregiamente diretta da Giuseppe Napolitano.

2 - I POETI DELEL tREMITI

Dopo la lettura, di nuovo traghetto per San Domino, dove ci sarà un pranzo conviviale. Amichevoli conversazioni, scambi di indirizzo, telefono e recapito e-mail, e scambi di libri e di versi. Il preside-capitano Mucciaccio approfitta per leggere alcuni divertenti stralci dal volume “Omaggio ad Antonio Mucciaccio”, che insegnanti ed ex alunni hanno pubblicato a sua insaputa, in occasione del suo pensionamento.

E tra una chiacchiera e l’altra, tra un bicchiere di vino e un caffè, si fa l’ora del reimbarco per Termoli, alle 18 e un quarto. Ma un gruppetto di poeti e loro accompagnatori, rimane in albergo e stasera ci sarà una nuova lettura: “Poesie sotto le stelle”.

Porto di Termoli: saluti, baci e abbracci e arrivederci al 13 settembre 2015, per la nona edizione della “Nave dei Poeti”.

Amerigo Iannacone

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s