Poesie di Pasquina Filomena

pasquina

Poesie di Pasquina Filomena

 

 

LA TUA PELLE

 

Avrei voluto chiederti di più

ma non l’ho fatto.

Ho lasciato che il tempo

scivolasse tra le pieghe del vento.

Di spalle al cielo,

ho ascoltato i tuoi silenzi,

ho reciso la mia anima

e ho amato solo te.

Ma nel delirio delle notti,

cerco invano quella pelle

…che parla ancora di te.

 

 

CURVE VELATE

 

E’ quel macigno che ho dentro

che mi svuota l’anima.

Sassolini di pioggia

che non conoscono più un riparo.

Mani che spingono

un destino che non esiste.

E’ notte fonda e io sono sveglia.

Solo curve velate

che aleggiano nell’immenso.

 

 

IO NEL VENTO

 

Ho amato il sole

perché era il mio sorriso più bello.

Ho invocato il mare

perché era la mia unica speranza.

Ho respirato le stelle

perché erano i miei sogni più veri.

Ho desiderato il vento

perché era…

la parte migliore di me.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s