Poesie di Bes Camaj / Traduzione in italiano a cura di Juljana Mehmeti

Poesie di Bes Camaj

 

In questo mondo…

folle
Io sono la via
e tu il riparo
che goccia sempre
e ubriaca.

 

MAI…

ci incontrammo
quanto è stretto questo sentiero da varcare
quanto è breve questa vita
per lasciarci.

 

Nel mare

Mi immersi totalmente
poi
alzai la testa
quasi assonnato
aprii gli occhi
gridando
un po’ d’acqua che muoio.

 

In cammino

ogni giorno
in riva al fiume
lo vedo
un uomo saggio
con un libro non scritto
dimenticato sotto braccio
ed un altro in mano
Di volta in volta
lo sfoglia un po ‘
asciuga il sudore
prende fiato
e il suo viso viene fuori
spaccando.

 

Traduzione in italiano a cura di Juljana Mehmeti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s