Poesie di Anna Costa

Posted on September 10, 2016

0


anna costa- 1

Poesie di Anna Costa

 

 

NEL GIORNO DEL FIORONE

 

il sole sorride
sul ramo di fiorone
e ride ride
più della stagione dell’amore .
Mi pare di specchiarmi
in un cielo trasparente
che semina di luna il cuore ,
ridesta il seme dal letargo
lentamente …
un ritaglio di febbre ,
anima e essenza
attimo dopo attimo
lava sudore freddo
la notte è affamata
di sguardi innocenti,
la sottile musica di flauto
colora emozioni
imboccando un fiorone
dal sapore
del tuo bacio .

 

 

FULMINE

 

Furia d’estate
tra le rapide del cuore
sfido l’emozione
sospesa nell’attimo
senza respiro .
Il vento fresco frizzante
si distende nei miei pensieri
ricordi di pioggia e grandine
sotto il pergolato d’uva .
Lascio il piccolo grande
fulmine rosso che avanza
nel ciel plumbeo .
L’arcobaleno rischiara
l’utimo fulmine rovente
” Mi vuoi sposare ? ”
Stupito..
lo sguardo indora
la mano .

 

 

MI PIACI TU

 

Mi piaci quando canti nenie di paesi
strade zuccherate di fili e di cotone ,
un velo snocciolato di polvere
affascina il ciuffo di gelsomini
in un respiro di piacere .
Mi piaci quando sorridi ,
dalle tue labbra di burro
boccheggiano spiragli di luna
tra filari di vite in campi arati
la luce delle stelle
in ogni chicco d’acino .
Candidi piedi pressano
nell’enorme tino lo spumeggiante
succo d’uva inonda
di porporine bollicine .
Mi piaci quando racconti
come un libro aperto ,
le parole hanno adocchiato
le mie orecchie
chiuso la bocca .
Mi piaci quando mi guardi
sguardi bruscolini
i tuoi occhi fiordaliso,
dove galoppa il cuore
un folle desiderio
di amore note …
tu .

 

 

Posted in: POEZI