Perface of NOTTURNO/ Author: Maria Teresa Manta

Perface of NOTTURNO
 
”Per la morte non c’è spazio, ma le vite volano e si aggiungono alle stelle nell’alto cielo”
VIRGILIO
 
 
Maria Teresa Manta
 
Lecce – Puglia – Italy. Scrittore e poeta, critica letteraria, collaborazione giornalistica, conduttrice della sua Radio Station “Moon radio live”. Direttore internazionale –Segretario presidenziale – Consigliere Generale – Admin di moltissimi stati nazionali e mondiali – Guardian poets, segretario.Membro parlamentare dell’ Unione Mondiale Poet. Membro ufficiale di WIP ( Istituto Mondiale Poeti)- di WNWU( World Nations Writers’ Union)… E’ pubblicata su moltissime antologie e collane poetiche e su riviste nazionali e internazionali. Pluripremiata per i suoi scritti in Italia e nel mondo, intervistata da TV nazionali e internazionali è presente sui canali italiani e su quello statunitense della California, dove sono stati pubblicizzati alcuni dei suoi libri e lette sue poesie. I suoi ultimi libri sono nella più importante biblioteca di New York (la prima nel mondo per importanza), che ne ha attestato l’autenticazione e li ha catalogati nel proprio archivio, in cui rimarranno per sempre a testimonianza della produzione letteraria dell’autrice e postati in tutte le biblioteche di New York. Gli stessi sono anche in moltissime biblioteche italiane che ne hanno fatto richiesta. Pluripremiata, è presente su moltissime antologie e collezioni antologiche di prestigio. Ha scritto “Oltre La diga della sclerosi dei sentimenti sopiti” Poesie Gruppo Editoriale L’Espresso SpA – “Per te, luna” Poesie, Ed. L’Espresso S.pA- “Racconti e/o misteri” – Racconti brevi, Books print Edizioni- “Il tempo del Silenzio”Poesie ed. Albatros – “Fisse le stelle in cielo” Poesie Gruppo Editoriale L’Espresso SpA. Altri libri e una raccolta antologica dedicata a tutti i poeti del mondo, saranno pubblicati nel corso dell’anno. Alcuni riconoscimenti ufficiali: Poetisa Maria Teresa Manta O Certificado de POETA LAUREADO/Escritora Maria Teresa Manta O Certificado de BENFEITOR SOCIOCULTURAL/ O Certificado de HONRA AO MERITO, dall’Istituto Jùlio Ribeiro Cortez de Educaçào e Cultura Brasil.
Certificate of Excellence (INTERNATIONAL ICON OF LITERATURE) is prodiy awardod to Maria Teresa Manta INTERNATIONAL ICON OF LITERATURE, Certificate of Excellence is proudly, MEWADEV LAUREL AWARD 2018 India.
DIPLOMA Mrs Maria Teresa Manta an International prize “ World Laureate in Literature 2018, WNWU”, Kazakistan awards.
La casa editrice Pagine ( Direttore Elio Pecora) diploma al valore poetico di Maria Teresa Manta.
Maria Teresa Manta on TV “SBC” production arts 2017 California USA … E tantissimo altro ancora.
Tutti i suoi libri possono essere acquistati in TUTTE le librerie del mondo, sono scritti in italiano e inglese e non solo.
Per maggiori informazioni:
*http://www.facebook.com/pages/Maria-Teresa-Manta/109541015836529
*https://www.facebook.com/seleneblu
*https://www.linkedin.com/in/maria-teresa-manta-scrittore-83126252/en…
Per conoscere tutto di lei cercare”Maria Teresa Manta scrittore”su Googol
 
 
Maria Teresa Manta
 
Lecce – Puglia – Italy. Writer and poet, literary criticism, journalistic collaboration, presenter of his Radio Station “Moon radio live”. International Director – Presidential Secretary – General Councilor – Admin of many national and world states – Guardian poets, secretary. Parliamentary member of the Poet World Union. Official member of WIP (World Poets Institute) – of WNWU (World Nations Writers ’Union) … It is published in many anthologies and poetic collections and in national and international journals. Award-winning for her writings in Italy and around the world, interviewed by national and international TV channels, she is present on the Italian and US channels of California, where some of her books have been advertised and her poems read. His latest books are in the most important library in New York (the first in the world in importance), which has certified its authentication and cataloged them in its archive, in which they will remain forever as a testimony to the author’s literary production and posted in all New York libraries. They are also in many Italian libraries that have requested it. Award-winning, it is present on many anthologies and anthological collections of prestige. He wrote “Beyond the sclerosis dam of dormant feelings” Poems Gruppo Editoriale L’Espresso SpA – “For you, moon” Poems, Ed. L’Espresso S.Pa- “Stories and / or mysteries” – Short stories, Book Sprint Editions – “The time of Silence” Poems ed. Albatros – “Fixed the stars in the sky” Poems Gruppo Editoriale L’Espresso SpA. .Com / in / maria-teresa-manta-writer-83126252 / en …
To find out all about her, look for “Maria Teresa Manta writer” on Googol
 
 
PREFAZIONE
 
NOTTURNO è quel lasso di tempo che intercorre, nell’arco del giorno, dalla sera all’alba, è un periodo di stasi in cui il corpo e la mente si rilassano dal gravame diurno, per dare spazio alla fantasia e al ricordo. Notturno è riflettere, ripensare agli accadimenti giornalieri, ai vissuti trascorsi, ritrovarsi con sé stessi, stringersi ai ricordi, ridere e piangere per un vissuto vicino o lontano, riempire la mente di ricordi e il cuore sentirselo scoppiare …
Notturno è il mio mondo nascosto, il tempo in cui sono sola, completamente sola, dove ogni emozione può esplodermi dentro, dove nessuno può vedere il mio pianto o il mio sorriso sommesso, dedicato al pensiero di ricordi che riaffiorano prorompenti, irrefrenabili alla mente, sconvolgendo il mio essere quieta all’apparenza diurna, dove nessuno può scrutare dentro il mio essere triste, inquieta, preoccupata, dove tutto apparentemente è tranquillo, dove niente trapela.
Notturno è l’inquietudine che mi tiene sveglia, gli occhi sbarrati nel buio, a ripercorrere la mia intera esistenza, a cercare chi non c’è più, chi mi ha lasciato un vuoto incolmabile e una profondissima tristezza che mi toglie il fiato e che a nessuno racconto, che nessuno conosce e/o immagina io mi porti dentro con tanti silenzi che mi urlano in petto e rigano il mio volto. Notturno è il tempo in cui posso piangere e dare sfogo al mio dolore profondo e intenso, in cui possono urlare i miei silenzi e sentirmi confortata, in parte, dai miei sogni. Notturno è il tempo del contatto, di una vita passata accanto a chi amavo e amo, che ritorna a trovarmi, che conosce il mio dolore e quanto ne sento la mancanza e che in sogno, mi dona quell’apparente vita che vivevamo e mi accudisce e conforta. Notturno è il buio assoluto, ancestrale, che prelude all’alba, momento di luce, profumi e calore, perché dopo il buio viene sempre la luce in quell’avvicendarsi di luci ed ombre, di dì e notte, di silenzi e parole, di pianti e sorrisi che sono l’excursus della vita.
 
 
PREFACE
 
NOTTURNO is that period of time that elapses, during the day, from evening to dawn, it is a period of stasis in which the body and the mind relax from the diurnal burden, to give space to the imagination and the memory. Nocturnal is to reflect, to rethink everyday events, past experiences, to find oneself with oneself, to cling to memories, to laugh and to cry for a lived near or far, to fill the mind with memories and the heart to feel it burst …
Nocturne is my hidden world, the time in which I am alone, completely alone, where every emotion can explode inside me, where nobody can see my crying or my subdued smile, dedicated to the thought of memories that come back to life, irrepressible to the mind, upsetting my being quiet in the daytime appearance, where no one can peer into my being sad, restless, worried, where everything is apparently quiet, where nothing transpires.
Nocturnal is the restlessness that keeps me awake, my eyes wide open in the dark, to retrace my entire existence, to look for those who no longer exist, who left me an unbridgeable gap and a very deep sadness that takes my breath away and that to no one story, which nobody knows and / or imagines I carry inside me with so many silences that scream in my chest and scratch my face. Nocturne is the time when I can cry and give vent to my deep and intense pain, in which my silences can scream and feel comforted, in part, by my dreams. Nocturne is the time of contact, of a life spent next to those I loved and love, who come back to see me, who know my pain and how much I miss them and who in a dream gives me that apparent life that we lived and looked after me and comfort. Nocturne is the absolute, ancestral darkness, which is a prelude to dawn, a moment of light, scents and warmth, because after darkness comes the light in that alternation of lights and shadows, of day and night, of silences and words, of tears and smiles that are the excursus of life.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s