Lode all’amicizia e alla pace – A cura di Don Francesco Maria Mariano- Italia (Praise to Friendship and Peace – By Don Francesco Maria Mariano- Italy) / Edited by: H.R.H.Princess .Eden S.Trinidad, Dhum, LittD Royal Kutai Mulawarman Peace International Institute International President

 

Lode all’amicizia e alla pace
 
A cura di Don Francesco Maria Mariano- Italia
 
Lode all’Amicizia e alla Pace;
che cosa sia un sentimento non è facile a dirsi, si tratta infatti di definire con una certa razionalità ciò che razionale, ahimè, non è. Ma non è certamente paradossale voler capire i sentimenti costruendo un ponte tra il mondo del pensare e il mondo del sentire, ma anche quello dell’agire, usando quindi capacità conoscitive diverse da quella dell’intelletto, ma altrettanto efficaci.
 
Cicerone, nel suo De Amicitia, sostiene che la prima legge dell’Amicizia è “chiedere agli amici cose oneste e di fare per essi cose oneste” e Cartesio (1596) considera il sentimento la fonte dell’Amicizia.
 
Si prova infatti il sentimento dell’Amicizia per una o più persone. Esso può nascere dalla comunanza di interessi, da un progetto di un’esperienza, etc. ma si alimenta sempre dal confronto fra opinioni, emozioni, fino alla comunicazione degli eventi personali, anche i più intimi, come l’amore e questo presuppone la fiducia che consente di abbandonare le difese che generalmente attiviamo in tutti noi.
 
L’Amicizia unitamente alla Pace e al Rispetto sono sentimenti che, più di qualsiasi altro, presuppongono l’accettazione e la comprensione dell’amico nella sua realtà.
 
Il mondo è la storia, piena di casi, di affinità, in cui le anime si incontrano e qualche volta si scontrano. E ciò che nasce è particolare e insieme comune.
 
L’avventura dell’Amicizia è sempre animata dalla Pace, sono peculiarità meravigliose perché le persone trovano il terreno su cui confrontare sogni, pensieri e caratteri. L’amicizia in unione con la Pace infatti sono da sempre considerate un valore irrinunciabile, gli unici beni naturali e necessari che ci aiutano a crescere, ma soprattutto a capirci.
 
È in nome dell’Amicizia e della Pace che tutti noi ci ritroviamo in questo ameno luogo virtuale, per festeggiare l’indispensabile sentimento, anche se tutti noi siamo consci di quanto sia difficile al giorno d’oggi coltivare la cultura dell’Amore e dell’Amicizia, della Pace e del Rispetto per l’umanità a cui sempre nella vita si ambisce.
 
Pertanto noi Cavalieri dobbiamo amare i nostri simili e i bisognosi con il calore umano, l’esempio e la Solidarietà affidandoci a Dio, visto nella luce di Padre, per essere sempre più in perenne comunione, imparando, partecipando, conoscendo e divulgando i buoni principî e le finalità della nostra avventura esistenziale.
Grazie di cuore della Vostra presenza anche se virtuale, con l’auspicio che possano i Vostri cuori e i Vostri pensieri essere eco della gioia del quotidiano rinascere che esprime lo spirito infinito.
 
Possa questa gioia essere condivisa e partecipata da ognuno di Voi, dai Vostri parenti, amici, generando così l’Armonia, la Concordia, la Serenità, l’Amore, l’Amicizia, ma soprattutto la Pace.
 
Un augurio di cuore a tutta la Comunità Birland et in particolare a S.E. Mohammad Al Abbadi.
 
 
Don Francesco Maria Mariano
 
A cura di: Sua Altezza Reale la Principessa Eden S. Trinidad, Dhum, LittD
Royal Kutai Mulawarman Peace International Institute
Presidente Internazionale
 
 
 
Praise to Friendship and Peace
By Don Francesco Maria Mariano- Italy
 
Praise to Friendship and Peace;
what a feeling is is not easy to say, in fact it is a question of defining with a certain rationality what rational, alas, is not. But it is certainly not paradoxical to want to understand feelings by building a bridge between the world of thinking and the world of feeling, but also that of acting, thus using cognitive skills different from that of the intellect, but equally effective.
 
Cicero, in his De Amicitia, argues that the first law of friendship is “to ask friends for honest things and to do honest things for them” and Descartes (1596) considers sentiment the source of friendship.
 
In fact, you feel the feeling of friendship for one or more people. It can arise from the commonality of interests, from a project of an experience, etc. but it always feeds on the confrontation between opinions, emotions, up to the communication of personal events, even the most intimate, such as love and this presupposes the trust that allows us to abandon the defenses that we generally activate in all of us.
 
Friendship together with Peace and Respect are feelings that, more than any other, presuppose the acceptance and understanding of the friend in his reality.
 
The world is the story, full of cases, of affinity, in which souls meet and sometimes collide. And what is born is both particular and common.
 
The adventure of Friendship is always animated by Peace, they are wonderful peculiarities because people find the ground on which to compare dreams, thoughts and characters. In fact, friendship in union with Peace have always been considered an indispensable value, the only natural and necessary assets that help us grow, but above all to understand each other.
 
It is in the name of Friendship and Peace that we all meet in this pleasant virtual place, to celebrate the indispensable feeling, even if we are all aware of how difficult it is nowadays to cultivate the culture of Love and of ‘Friendship, Peace and Respect for humanity which is always aspired to in life.
 
Therefore we Knights must love our fellow men and the needy with human warmth, example and solidarity by entrusting ourselves to God, seen in the light of the Father, to be ever more in perennial communion, learning, participating, knowing and spreading good principles and the aims of our existential adventure.
Heartfelt thanks for your presence, even if virtual, with the hope that your hearts and thoughts may be an echo of the joy of the daily rebirth that expresses the infinite spirit.
 
May this joy be shared and shared by each of you, by your relatives, friends, thus generating Harmony, Concord, Serenity, Love, Friendship, but above all Peace.
 
Don Francesco Maria Mariano
 
A heartfelt wish to the whole Birland Community and in particular to H.E. Mohammad Al Abbadi.
 
 
 
Edited by: H.R.H.Princess .Eden S.Trinidad, Dhum, LittD
Royal Kutai Mulawarman Peace International Institute
International President

3 thoughts on “Lode all’amicizia e alla pace – A cura di Don Francesco Maria Mariano- Italia (Praise to Friendship and Peace – By Don Francesco Maria Mariano- Italy) / Edited by: H.R.H.Princess .Eden S.Trinidad, Dhum, LittD Royal Kutai Mulawarman Peace International Institute International President

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s