Ti parlai con la lingua del cuore / Poesie di Nikolle Loka

 

nikolle loka

Poesie di Nikolle Loka

 

 

Ti parlai con la lingua del cuore

 

Ti parlai
con la lingua del cuore,
e con un gioco
di sguardi fulminanti,
fino a quando dal tuo cielo
scese una nube
a cancellare ogni pensiero.

Ti parlai
con la lingua del sole
di un soave mattino.
Che poi si disperse
nel giorno mai arrivato.
Mi trovai
nel crepuscolo
con la schiena voltata al fievole sole,
su un ponte esteso sul mare.
Le promesse fatte
si bagnarono d’acqua sapida,
mentre l’oscurità
in uno scrigno
i nostri cuori racchiuse.

Ti parlai
con il linguaggio dei germogli,
prima della fioritura.
La primavera apparve in te,
e rose fiorite
piantai nei tuoi occhi.
Un nuovo mattino
lasciai accanto al cuore,
un mattino spezzato in due.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s