CADUCITA’ / Poesie di Anna Di Principe

 

Poesie di Anna Di Principe

 

 

14484610_10210750547270750_8301420591599718048_n

CADUCITA’

 

Occhi che guardavano il mondo
in silenzio respiravamo piano
raccontandoci la vita

senza barriere
senza confini.

Baci rubati e aliti caldi
nello scorrere veloce del tempo
segni indelebili fra i solchi
del viso, silenti emozioni.

Stretti nel vibrante abbraccio
il futuro si disegnava, come
in un film dalle immagini a colori.

Rammenti, mio caro,
quel soffio di vento caldo?

Arrivava dal mare ad accarezzare
i nostri pensieri sospesi
la nostra esistenza da inventare.

Ora non siamo più
l’uno sulle labbra dell’altra.

Cigola una porta
…sbatte.
Sono i sogni infranti
che scalpitano
contro la dura realtà!

 

Anna Di Principe Autrice

 

 

anna

Anna Di Principe

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s