Poesie di Anna Di Principe

anna di principe

Poesie di Anna Di Principe

 

 

La scogliera dei silenzi

 

Ogni sera attendo
che ritorni con una torcia
di luce, dolce amato,
sorgente di fiamma dorata.

Sono pronta a partire
volare con te
oltre l’ondulato azzurro
dove i mulinelli muoiono.

Apoteosi dell’attesa
di speranze falciate
ma lascio che mi culli
l’estasi fuori dal tempo.

Ormai l’ultima stella è tramontata
i miei giorni sgocciolano
gli istanti s’allungano

masticando illusioni
mi disseto del tuo ultimo sorriso.

Un’onda s’infrange
sulla scogliera dei silenzi
che svuota l’anima

Sei tu quell’onda
che si allontana
bacia lo scoglio e si ritira
cospargendo frammenti di roccia nel mare.

Mentre il mio vibrante amore
mai riuscirà a raggiungerla.

 

Autore: Anna Di Principe

 

 

 

Fragili

 

Respiri profondi
crudeli pensieri
nell’inquietante desolazione

involucri d’odio
in preghiera su spuri simulacri

ricerca di vischiosa linfa
dell’immense solitudini
tra le inevitabili soglie del tempo

sangue amaro
da chiodi conficcati
sguardi assenti, attoniti
nel tormento dei “perché”
nel grigio delle macerie

smarriti
decorati di solo sangue
nel groviglio caotico
del presente impotente

…ogni alba nasce
già malata

inesorabile disegno
suggello impresso sulle carni.

 

Autore: Anna Di Principe

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s