IL CANTO DELLA STAGIONE / Poesia di Rada Koleva- GENOVA

Poesia di Rada Koleva- GENOVA

 

IL CANTO DELLA STAGIONE

Piove …continuamente, senza sosta .
Le gocce piovane si accostano sui vetri
delle finestre
per formare i loro rivoli sottili
il quale insieme rinforza lo scrosciare forte
dell’acqua , fredda ed abbondante …
In ogni istante il cielo appesantito
getta la luce accecante dei fulmini
per spartire a pezzi l’intero orizzonte ,
rovesciando su di noi
questo grigiore latteo, che cancella le sagome
dei colli ed ogni visibilità
verso il mondo circostante…
I suoni si mescolano , si girano
per ritrovare in avanti
quell’armonia inconfondibile del temporale …
Le gocce si sincronizzano
in una vera precisazione corale
per esprimere meglio
la potenza del canto stagionale …
Le onde sonore si propagano, riempendo
ogni viuzza , ogni viale , dondolandoci
per addormentare tutte le tensioni
che reclama l’autunno…
Scambiandosi turno dopo turno ,
componendo la melodia nostalgica
dell’appassire, ci fanno sentire
la voce decisa del tempo …un momento
che richiama la calma delle riflessioni…
Mi affido a questi suoni …

23.09.2019 , VERONA

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s