RITORNATA / Poesia di Rada Koleva – Genova

Poesia di Rada Koleva – Genova

 

RITORNATA

Coll’albeggiare del sole
si aprono le finestre
di questo giorno d’ottobre
nella cui cornice autunnale emerge
il suo volto , dipinto
di tutte le sfumature del verde e
del giallo
che colorano questa immagine
con una calma indescrivibile …quasi magica, quasi surreale …
Coll’albeggiare del sole
ogni viale di Verona si illumina
per esaltare la propria bellezza irripetibile
antica …
La fatica della nebbia è evidente, si nota
nello sforzo di innalzarsi dalla terra
per liberarsi dal proprio peso, accumulato
lungo la sera …
Una luce fitta, un alone leggero
che vola nell’aria,
da un senso fiabesco di questa domenica
in attesa del suono
di ogni campana
che ci invita per dare il nostro primo saluto
a Dio …
Abbracciando tutte le mie speranze
mi avvio verso la strada pacifica
della saggezza …
Una brezza timida inquieta la corda tesa
dell’unico pescatore in mezzo all’Adige,
trovatosi qui per un bel passare del tempo.
Mi empio di una serenità illimitata, contenta di essere ritornata …

15 .10.2017 , Verona

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s